Scopri come L’Eco della Stampa ottimizza il lavoro degli uffici stampa, marketing e comunicazione

Risparmia tempo lasciando a noi il monitoraggio dei media.

 

Ricevi tutti i contenuti che parlano del tuo brand, settore o competitor di riferimento sui media, online e offline: stampa, web, radio, televisione e social media.

 

Approfondisci

Svela i risultati della tua comunicazione con una sola dashboard cross-mediale.

 

Osserva le metriche di analisi della tua comunicazione mentre si aggiornano in tempo reale nella prima vera dashboard di media intelligence cross-mediale.

 

Approfondisci

Gestisci la tua brand reputation e automatizza la crisis detection.

 

Personalizza la dashboard Intelligence per tenere sempre sotto controllo la reputazione.

Automatizza il sistema di alert secondo le esigenze del brand.

 

Approfondisci

 

4000+
CLIENTI
1 M
CONTENUTI GESTITI OGNI GIORNO
150
SETTORI DI MERCATO
350.000
FONTI MONITORATE
214
TEAM ECOSTAMPA

NOTIZIE

Resta aggiornato su temi quali rassegna stampa, comunicazione e media digitali

Tik Tok, l’app per ragazzini che piace anche ai brand

Che cos’è Tik Tok? Chi la usa? A cosa serve? Tutto quello che c’è da sapere sull’app più chiacchierata del momento. Da qualche mese se ne parla in modo concitato nel mondo social. Instagram ignora quello che sembra essere il…
Leggi tutto

Il product placement alla conquista delle serie TV?

Le piattaforme che usiamo quotidianamente per guardare film e serie TV, proprio come Netflix, hanno contribuito a rivoluzionare l’entertainement con alcuni importanti cambiamenti, come la fruizione dei contenuti on demand. Slegati dal vincolo degli orari di trasmissione, inoltre, i programmi…
Leggi tutto

Etsy e Pinterest per gli artigiani. Intervista a Antonella Sperandio

“E’ ora di finirla con il riconoscimento dell’artista dopo la morte o in avanzata vecchiaia. L’artista ha bisogno di essere riconosciuto, valutato e glorificato in vita, e perciò ha diritto di usare tutti i mezzi più efficaci ed impensati per la rèclame al proprio genio e alle proprie opere.” Fortunato Depero Questa…
Leggi tutto